logo APESP
Associazione per la Promozione dell'Economia Sperimentale in Piemonte

Organizzazione di esperimenti

Durante l'assemblea del 13/02/2017, i soci di APESP hanno deciso di chiudere l'associazione entro il 31/12/2017.
Per conseguenza, gli esperimenti previsti per il 2017 dovranno essere completati entro il 30/11/2017.
Per informazioni, scrivere a info@apesp.it.

1) Adesione all'associazione APESP2

APESP2 e' stata accolta come socio di APESP. I membri di APESP2 sono quindi esenti dall'IVA quando ricevono servizi da APESP.
Per aderire ad APESP2, è necessario compilare l'istanza di adesione e inviarcela firmata, insieme alla ricevuta di un bonifico corrispondente alla quota annuale per l'anno solare in corso (vedere sotto) all'indirizzo comunicazioni.apesp2@apesp.it.

2) Organizzazione di esperimenti

L'organizzazione di esperimenti può essere concordata direttamente con APESP (c/o Marie-Edith Bissey) all'indirizzo info@apesp.it, previa compilazione del modulo di richiesta di preventivo.

Per ragioni di tracciabilita', APESP puo' organizzare esperimenti solo in Italia, usando soggetti in possesso di un codice fiscale italiano.

Per il pagamento dei partecipanti si prega di usare una delle seguenti ricevute: Le ricevute dovranno essere spedite ad APESP alla fine delle sessioni sperimentali:
APESP
all'attenzione di Marie-Edith Bissey
c/o Istituto POLIS
Via Cavour 84
15121 Alessandria
Italia

Attenzione nel caso di ricevute superiori a 25,82 euro, le ricevute devono essere spedite ad APESP (anche via posta elettronica) immediatamente dopo la sessione sperimentale: APESP provvederà al pagamento della ritenuta d'acconto.